A cosa serve una newsletter aziendale? A molte cose e tutte importanti

Scritto da Sara Artuso in data 3 dic, 2015

Esiste uno strumento sottovalutato da molti, ma che ha il grande potere di attirare nuovi potenziali clienti e trasformarli in clienti veri e propri.

Ecco perché oggi vi spieghiamo...

Cos’è una newsletter aziendale e quali sono i suoi vantaggi

Sembra di no, ma l’email è uno strumento di marketing molto efficace, per tre motivi.

 

È universale

Alzi la mano chi non ha un indirizzo mail. Quasi nessuno, ormai, mentre è più facile che una persona non abbia un profilo su un qualsiasi social network. Ma essere universale significa anche essere conosciuta e facilmente utilizzabile. Ragion per cui controlliamo la posta praticamente ogni giorno.

 

È personale e diretta

Con l’email vi mettete in diretto contatto con il cliente (molto più di quanto fareste con gli strumenti del marketing tradizionale), e potete stare certi che riuscirà a vedere i contenuti che gli proponete. La pagina dell’azienda su Facebook, LinkedIn, Pinterest o qualsiasi altro social, invece, avrà molte più difficoltà a raggiungere questo obiettivo, perché deve competere con un’enorme quantità di informazioni.

Dura nel tempo

Una persona può stancarsi di dover gestire un profilo sui social, ma le probabilità che cambi il proprio indirizzo mail sono molto basse. Di solito, infatti, non si cambiano per anni. Immaginate quanti prodotti potreste presentare ai vostri clienti in un periodo così lungo.

Perché l’email marketing aiuta a trovare nuovi clienti

Insomma, la mail è non solo un supporto per le comunicazioni personali che non conosce crisi, ma anche uno strumento di marketing, che sarà anche un po’ vecchiotto, ma sa raggiungere i propri obiettivi.

Già, obiettivi. Perché nella vostra mailing list non ci sono soltanto clienti ai quali continuare a fare offerte. Ma anche i visitatori che scoprono quella pagina per la prima volta. E che hanno un vero interesse per i suoi contenuti e per continuare a ricevere sue notizie.

Quindi l’email marketing è uno strumento per convertire i visitatori in clienti.

Ma anche la condivisione dei contenuti della newsletter può aiutarvi a trovare nuovi clienti, perché i messaggi possono essere facilmente inoltrati.

Uno strumento per dare visibilità al sito e ai suoi contenuti

La mail, per un’azienda, è anche un ottimo mezzo per condividere il contenuto del sito aziendale. Inviando per mail gli articoli che avete pubblicato sul vostro blog, infatti, permetterete anche a chi non vi segue sui social o non ha visitato di recente il vostro sito di leggere e condividere informazioni a loro utili.

Come fare una newsletter aziendale

 

Ti potrebbero interessare anche: 

 

Vettore Biglietto da visita disegnato Rosapuchalt - Freepik.com

Argomenti: #newsletteraziendale