A cosa serve un sito aziendale? In questi 3 casi proprio a nulla

Scritto da Andrea Tolu in data 12 mag, 2016

C'è chi vorrebbe un sito aziendale, ma in realtà non ne ha bisogno. C'è chi avrebbe disperatamente bisogno di un sito moderno, ma si accontenta di quello che ha, anche se vecchio di dieci anni e li dimostra tutti.

Ma il sito web aziendale serve proprio proprio a tutti? Scopriamolo.

A cosa e quando serve il sito web a un'azienda

Un articolo pubblicato recentemente su Startup Italia ci ha fatto sobbalzare sulla sedia: Instilla, un'agenzia di digital marketing, ha analizzato l’elenco ufficiale delle oltre 5000 startup nazionali, scoprendo che il 42% non ha il sito e che, tra quelle che ce l’hanno, in un terzo dei casi non è funzionante.

Il sobbalzo è stato in verità molto piccolo, perché ormai ci stupiamo poco. Ciò che ripetiamo da tempo come un disco rotto (assieme a tutti gli altri che operano nel settore del web marketing), è che un’azienda, piccola o grande che sia, non può fare a meno di un sito web. Tutte le volte che però guardiamo alla situazione reale delle PMI italiane, il dato si riconferma: il livello di digitalizzazione è ancora molto, troppo basso. Se il divario si sta colmando, ciò sta avvenendo così lentamente che è praticamente impossibile accorgersene.

Ma sarà vero che un'azienda ha sempre, immancabilmente bisogno di un sito web? 

A voler essere totalmente onesti, dobbiamo riconoscere (un po’ a denti stretti) che no, non è sempre vero. Ci sono effettivamente dei casi in cui se ne può fare tranquillamente a meno e rilassarsi, risparmiando soprattutto tempo e denaro.

Quali casi? Questi tre che elenchiamo qui sotto. Attenzione però: riconoscersi in uno solo non è sufficiente, devono essere veri tutti e tre per poter dire con sicurezza di non avere bisogno di un sito.

Non hai bisogno di un sito web quando...

..hai già tutti i clienti che ti servono. Mentre la tua concorrenza fatica a trovare clienti nuovi e a mantenere quelli esistenti, il tuo problema è opposto: ne hai fin troppi, e non hai nessun bisogno di cercarne altri, tantomeno all’estero.

... il tuo prodotto si vende da solo. Ciò che vendi è un prodotto molto comune e conosciuto (come il pane per esempio, o le penne a sfera), e i tuoi clienti non hanno quindi nessun dubbio da risolvere o ricerca da fare. Basta il catalogo o, se siete un negozio, la vetrina, e la decisione di acquistare è bell'e presa.

... ti conoscono tutti. Un sito aziendale è uno strumento per farsi conoscere, ma se sei nell'invidiabile situazione in cui ti conoscono già tutti, e tutti sanno come trovarti, allora non ne hai proprio bisogno. Il flusso costante di clienti è praticamente assicurato.

Se avete marcato tutte e tre le caselle, complimenti: la vostra attività è (come si suol dire) in una botte di ferro, al riparo da qualsiasi recessione, stagione, o cambi di tendenze. Se non avete un sito aziendale, e non avete particolarmente desiderio di crearne uno, potete benissimo farne a meno e pensare ad altre cose.

Trova clienti online per la tua azienda

Ti potrebbero anche interessare: 

 

Fonte citata nell'articolo: Startup Italia

 

Argomenti: #sitoaziendale